Capelli corti e medi Natale 2018

0
capelli

Quali sono le tendenze per capelli corti e capelli medi in questa stagione fredda per il Natale 2018? Scopriamolo subito!

Capelli corti

Tra l’anno vecchio e quello nuovo, una donna con i capelli corti o che sceglie di tagliarli ora ha due possibilità:

  1. Puntare al vintage. Quindi: tinta naturale, effetto bon ton e capelli che, a scelta, possono essere mossi, ricci o lisci. È la scelta giusta se: si fa un cambio repentino, senza rinunciare alla tinta naturale, oppure non si vuole ottenere un effetto “shock”. Un look passepartout, facile da impreziosire, easy chic per la città.
  2. Dare una spinta rock al look! Quindi: look sfilacciato, trasgressivo, unico e originale. Il ciuffo laterale o il pixie cut sfilato sono le scelte ideali, che rappresentano stile e carattere. È la scelta giusta se: si vuole mostrare al mondo la propria forza, senza compromessi.

Oggi vediamo come portare i capelli corti per Natale 2018 seguendo questi modelli tratti dalle migliori sfilate internazionali.

1. Naturali al 100%

Le tinte per capelli puntano al naturale: allora perché non approfittarne? Il movimento dei nuovi tagli corti per quest’anno puntano tutto sul liscio. L’effetto volume non è necessario: basta una piega in laterale per generare movimento e fascino.

Basta poco per incorniciare un viso. Abbinato a tinte biondo naturale o cioccolato, questo taglio corto sa dare grandi soddisfazioni. Per le occasioni speciali, basta un cerchietto o un fermaglio a tema stagionale per dare il giusto peso all’occasione.

2. Ciuffo laterale per farsi notare

Evergreen portato in maniera diversa ogni anno, il ciuffo laterale è l’ideale per chi aveva un taglio corto geometrico e strutturato e ora vuole dare risalto a un carattere unico e decisoCapelli corti per Natale 2018 che si basano sul taglio scalato, ma dove il volume viene costruito ad arte.

Quindi, le linee morbide consentono di ottenere un effetto volume naturale, da abbinare a una tinta bionda un po’ più decisa, oppure a un colore rosso bordaux per le più audaci. A casa, basta una piega mossa per essere subito pronta.

3. Bob corto

Il bob corto è una chiara scelta vintage, anni ’70, di gran voga. Il ciuffo laterale c’è ed è abbastanza lungo, ma è quasi invisibile. Non ha più la sua funzione di “cornice”. Quindi, la piega laterale dà movimento. Il tutto è leggermente arrotondato proprio per dare dinamismo.

Se la tinta naturale non convince, qui si può osare con un colore non naturale che enfatizzi il ciuffo.

4. Strobing

“Strobing” sta per: creare volume mettendo i capelli all’indietro, cotonandoli e fissando il tutto con prodotti naturali. Il risultato è evidenziare il viso, scolpendolo. Consigliato per le grandi occasioni, per chi ha un taglio corto, ma non cortissimo.

5. Pixie Cut sfilato

Il pixie cut sfilato completa la passerella dei capelli corti per Natale 2018. Enfatizzato da tinte animalier, accese o degradè, il pixie cut mostra carattere e stile.

Capelli medi

I tagli per capelli medi per il Natale 2018 hanno due punti in comune:

  1. L’effetto volume, anche in parte un po’ esagerato.
  2. La piega bon ton, con frangia laterale solo quando serve.

La piega assume un’importanza notevole in questi tagli. Facili da portare, per renderli importanti per le grandi occasioni basta un colpo di piastra. Quali sono i tagli da copiare per rispettare le tendenze?

Il carré

Si parte dal carré scalato, molto semplice da richiedere al parrucchiere e facilissimo da impreziosire. Si tratta del classico caschetto scalato, che sta bene un po’ a tutte. Qual è la novità? L’effetto finale, che si “accende” mantenendo un effetto naturale.

Infatti, accanto al taglio scalato, si sceglie di fare una tinta degradè per enfatizzare le lunghezze. A questo punto, basta una piega liscia o mossa per creare un volume perfetto.

Frangia sì o no?

La frangia è assolutamente sì anche quest’anno. Le tendenze per capelli Natale 2018 puntano su una frangia lunga, che può essere centrale o laterale, ma mai pesante. Viene sfilata, oppure messa in laterale, quasi a nascondere uno degli occhi per un effetto più trasgressivo.

La frangia dà anche molto volume, soprattutto con l’effetto spettinato, perché fa da cornice al viso.

Effetto spettinato

Chi ha i capelli medi, ma abbastanza lunghi, può puntare sull’effetto spettinato. In questo caso, serve la riga in mezzo. Perché? Perché deve creare un effetto “a strati” con la piega giusta. L’effetto spettinato si può fare andando a lavorare sulle singole ciocche.

L’effetto finto bagnato, invece, per quest’anno si dovrà evitare, accanto alle tinte troppo strane. Infatti, i colori naturali sono sempre i migliori per le tendenze di quest’anno.

Per sfruttare al meglio l’effetto spettinato, ci si può aiutare anche con una tinta “a strati”, che siano più scuri in alto e più chiari in basso.

Nuova vita ai ricci!

Cotonatura e ricci a boccolo molto definiti. Queste sono le tendenze per capelli medi Natale 2018. I tagli sono in stile anni ’50 e ricordano molto quei tempi per via della piega a wave, che si può utilizzare al posto dei ricci.

L’ultradefinizione dei ricci è la chiave del successo per questi tagli medi. Si possono usare sia su tagli scalati, sia su tagli medi di una sola lunghezza e la chioma da riccia a effetto spettinato è un attimo!

Cosa fare nelle grandi occasioni

Chi ha i capelli medi può impreziosirli con un accessorio a tono. Quindi, per le grandi occasioni, un dettaglio in oro o in argento può fare davvero la differenza. Il taglio bon ton è sempre il migliore, ma chi ama l’effetto volume ha una buona scelta.

Al resto, ci pensa la piega giusta, con effetti unici anche con prodotti che si possono trovare al supermercato. Il consiglio è di sfruttare anche la definizione: l’effetto spettinato e quello liscio definito possono salvare la vita quando si ha poco tempo a disposizione per capelli medi per il Natale 2018 da favola!

Conclusione

Quale tendenza ti piace di più? Preferisci i capelli medi o quelli corti? Dacci la tua opinione in commento sulle nuove tendenze e scopri tutte le novità per il tuo benessere grazie a BenessereDonna.com! Segui i nostri aggiornamenti, per tenerti in forma e trovare il regalo giusto per il Natale 2018!

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui