3 merende estive facili per i tuoi bimbi

3 merende estive facili per i tuoi bimbi

0 54
merende estive

Prepariamo insieme 3 merende estive e fresche per rendere allegri i caldi pomeriggi estivi in casa: ecco come prepararle in un attimo!

1. Marmellata

La marmellata è facilissima da fare, si mette in frigo e si usa per merende estive fresche e sfiziose. Invece di comprarla, puoi farla in casa. Serve solo un chilo di frutta da tagliare e 750 grammi di zucchero. In più, avrai bisogno di un barattolo di vetro per conservare la marmellata.

In una pentola, metti la frutta a pezzi e lo zucchero. Mescola e metti a cuocere a fuoco lento. Quando ti sembra che abbia raggiunto la giusta consistenza, spegni il fuoco. Anche se è bollente, usa un barattolo per conservarla.

Il barattolo deve essere stato igienizzato in precedenza. Basta metterlo nell’acqua con un prodotto giusto. A questo punto, la marmellata va messa nel frigorifero, dove si conserverà per qualche giorno.

2. Gelato

Il gelato artigianale si può fare senza problemi. Tra le merende estive più richieste, il gelato può essere fior di latte o alla frutta. Basta aggiungerci la frutta desiderata al momento giusto.

Avrai bisogno di:

  • Latte.
  • Farina di maizena.
  • Panna fresca.
  • Zucchero.
  • Frutta preferita.
  • Latte in polvere.

Metti mezzo litro di latte sul fuoco. Metti 125 grammi di zucchero mentre giri, poco alla volta. Aggiungi 25 grammi di latte in polvere e 3 grammi di farina di maizena. Infine, aggiungi la frutta a pezzi. Come si scalda, spegni e aggiungi la panna fresca (bastano 100 ml). Mescola fino a ottenere una sostanza omogenea.

Ora, metti tutto nel freezer e aspetta 4-5 ore. Prima di mettere tutto nel freezer, dovresti aspettare che il liquido torni tiepido.

3. Ghiaccioli

I ghiaccioli si possono fare con il succo di frutta, con il tè alla pesca o al limone e persino con una bevanda che piaccia al bambino. Dovrai trovare un bastoncino di legno e usare un bicchiere di plastica.

Se la bevanda è già fredda, basta metterla nel bicchiere di plastica e immergere il bastoncino. Fai in modo che il bastoncino tocchi il fondo del bicchiere e che sporga un po’ all’esterno.

Puoi anche decidere di fare il tè al limone o alla pesca usando il filtro. In questo caso, dovrai aspettare che il liquido si raffreddi prima di metterlo nel bicchiere di plastica.

Dopo qualche ora, il ghiacciolo è pronto per fare merenda!

Consigli

Le merende estive sono molto facili da fare. In più, è bene fare qualche ghiacciolo in più. In questo modo, se dovessero arrivare amici o parenti, si può offrire loro qualcosa di fresco fatto in casa.

In più, queste merende fresche si possono usare anche come dessert, quindi niente di meglio per trascorrere un pomeriggio in famiglia.

D’altra parte, bimbi e anziani devono assumere più acqua rispetto agli adulti, soprattutto nelle ore più calde. Questo aiuterà il tuo bimbo a idratarsi e ad avere tutto quello che gli serve per stare bene.

Soprattutto se non è un fan della frutta, questo può essere un ottimo modo per fargli assaggiare qualcosa di genuino. Ricorda che si tratta di prodotti che non durano più di qualche giorno.

NESSUN COMMENTO

Lascia un commento