Acconciature sposa Inverno 2019: consigli utili

0
acconciature sposa inverno 2019

Quali sono le migliori acconciature sposa Inverno 2019? Vediamo cosa hanno mostrato le passerelle per quest’anno per il giorno più bello.

Il raccolto

Il raccolto chignon e treccia è una delle acconciature più semplici da fare e anche più utilizzate quando si hanno i capelli abbastanza lunghi. Il consiglio è di utilizzarlo quando si hanno i capelli di una tinta molto naturale, meglio se bionda, ma anche i capelli castani o corvini non sfigurano.

Questo tipo di acconciatura è molto facile anche da impreziosire. Bastano pochissimi dettagli, come un filo di perle, per rendere tutto ricco ed elegante. Lo chignon intrecciato è molto semplice da fare con un po’ di pazienza. Infatti, basta creare due trecce laterali e a volgere dietro di queste il resto della capigliatura per creare un elegante chignon.

I capelli ricci

Tra le acconciature sposa Inverno 2019 spuntano i ricci come nuova tendenza. Il segreto è avere Ricci definiti, che si possono mettere in ordine con un accessorio come un cerchietto con eleganti fiori bianchi. In alternativa, se hanno i capelli proprio ricci, ma semplicemente mossi, si può puntare a un fermaglio sul retro, sempre con fiori e perle. Il risultato è veramente magnifico e bastano pochi minuti.

Per i capelli medi

I capelli medi sono perfetti per creare le migliori acconciature da sposa Inverno 2019. Infatti, oltre al fatto di trovare facilmente gli accessori, le signore possono creare movimento semplicemente utilizzando la piastra. Il consiglio è di creare volume evitando l’effetto wave. Più si riescono a creare ricci definiti, è meglio sarà.

Le acconciature principesche

Se si ama la tradizione, quindi si è scelto un ampio abito bianco, perché non completare con una splendida corona? Oltre all’accessorio giusto, serviranno capelli molto corti, oppure molto lunghi (per creare lo chignon). Questa acconciatura vi farà sentire come delle principesse in un castello da fiaba.

La treccia con la coda

Tra le novità delle acconciature sposa Inverno 2019 c’è la treccia con la coda finale. Anche questa un effetto spettacolare, ma è anche molto semplice da fare. Si devono prendere due ciocche centrali e creare delle trecce. A metà lunghezza, si dovrà terminare con le trecce, prendere le estremità è legare l’intera chioma insieme con una coda di cavallo, senza rovinare la treccia. Il risultato è semplicemente sensazionale, soprattutto se si utilizza un accessorio per raccogliere i capelli.

Il semiraccolto con i fiori

Sempre per le donne più romantiche, il semiraccolto con i fiori è il massimo che si possa desiderare. Infatti, i capelli restano sciolti, ma leggermente ondulati. Questo espediente offre la possibilità di inserire dei fiori finti per impreziosire l’acconciatura. Il consiglio è di utilizzare fiori bianchi o comunque con un tono leggermente diverso rispetto all’abito indossato. Quindi le tinte pastello potrebbero andare benissimo, in base alla tinta dei capelli.

Come organizzarsi con il velo

Ci sono tantissimi modi per portare il velo nuziale. Passata la moda di averlo davanti al volto, finché lo sposo non lo va ad alzare davanti all’altare, oggi alcuni veli non arrivano nemmeno al pavimento, ma sono abbastanza corti. In compenso, non perdono il loro fascino.

Chi ha i capelli corti, non ha nessun problema. Per evitare che il velo cada, conviene sempre avere un accessorio che lo tenga ben fermo. Chi ha i capelli medi, può utilizzare il velo da sposa collegandolo a un accessorio necessario per mantenere l’acconciatura. In questo caso, accessorio non deve essere troppo evidente, per non sminuire il velo, ma anche l’acconciatura.

Infine, chi ha i capelli veramente lunghi, può utilizzare l’intramontabile chignon basso. In questo modo, il velo andrà applicato nella parte superiore, a metà strada tra la parte alta della testa e lo chignon.

La piega giusta fa la differenza

Soprattutto nelle acconciature sposa Inverno 2019, la piega è molto importante. I capelli medi sono impreziositi da questa strategia. Infatti i capelli possono essere tenuti sciolti, a patto di creare una leggera cotonatura sulla fronte, per poi fare una piega ondulata naturale per il resto della chioma.

Per le appassionate della treccia

Questa è una delle poche acconciature sposa Inverno 2019 senza utilizzo di accessori. Per farla, servono capelli abbastanza lunghi. L’acconciatura è abbastanza elaborata, ma l’effetto è spettacolare. L’idea è di creare delle trecce che coinvolgano tutta la chioma, concludendosi poi in un’unica treccia finale.

Naturalmente, chi soffre di capelli molto crespi, che si annodano e si spezzano molto facilmente, vorrebbe evitare questa acconciatura. Per mantenere questo risultato per tutta la giornata, conviene utilizzare un prodotto fissante, per sicurezza.

Al termine della serata, si dovrà togliere pian piano prima la traccia principale, poi tutte le secondarie, avendo cura di pettinare molto bene i capelli con un pettine abbastanza largo per eliminare i nodi. Il giorno dopo, ci si sveglierà con un effetto spettinato che sarà solo da definire.

Come prepararsi al meglio

Purtroppo l’acconciatura è una di quelle incombenze che non si possono fare in anticipo. In compenso, possiamo trattarli al meglio la sera prima in modo che non facciano i capricci la mattina del matrimonio.

Quindi, conviene sempre passare prima dal parrucchiere, anche se si è deciso di non interpellarlo per creare l’acconciatura. Alcune settimane prima, si potranno fare delle prove pratiche, per capire quale acconciatura sta meglio.

Da ricordare che l’acconciatura deve tenere per tutta la giornata. Quindi, acconciature che fanno male, si sfaldano, non piacciono, non convincono, sono assolutamente da evitare.

Come sempre, le tendenze servono solo per dare un consiglio. la cosa importante è essere al meglio possibile per il grande evento e per creare dei ricordi meravigliosi con la persona che si ama. D’altra parte, i capelli sono la cornice del viso, no? Quindi, vanno curati per essere al meglio nei momenti che contano, come il giorno del matrimonio.

Conclusione

Le acconciature sposa Inverno 2019 dipendono molto dal proprio carattere. Dipendono anche dall’abito scelto per la grande occasione. Chi ha i capelli cortissimi, se non vuole utilizzare accessori, può puntare direttamente sulla piega per esaltare con un ottimo effetto volume.

Cosa ne pensi di queste acconciature? Quale ti convince di più? Lascia un commento per dirci la tua opinione.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui