Chanel primavera estate 2017: la collezione alla Paris Fashion Week

0
Chanel primavera estate 2017

La nuova collezione Chanel primavera estate 2017 ha appassionato il pubblico della Paris fashion Week. Ecco tutti i dettagli.

Bianco purissimo

La collezione Chanel primavera estate 2017 si apre con capi freschi e leggeri, in bianco purissimo. Gli abiti non sono Total White, ma mantengono la classe tipica di questo brand, nato a Parigi, in una collezione che celebra proprio lo stile parisienne.

L’abbinamento perfetto è con il rosa chiarissimo, appena accennato. La scollatura è un segno di una donna sofisticata e non è affatto volgare. I dettagli sono tutto.

Il bianco viene abbinato ai merletti in pizzo, a completi in rosa confetto, oppure hanno uno stile impero. Chanel conferma le maniche lunghe e vaporose.

Righe e tinte

chanel primavera estate 2017

Per il tempo libero, ecco che la collezione Chanel primavera estate 2017 mostra splendide composizioni coloratissime, con fiori e gemme preziose come accessori moda. Lo stile è trasgressivo e originale.

Chanel rivisita il tweed e la giacca per i mezzi tempi con l’uso del tessuto multicolore a effetto psichedelico. Molto interessante è l’abbinamento di tessuti completamente diversi tra loro, oppure tra le varie varianti di colore.

Per esempio, il primo outfit a destra rappresenta bene lo stile Chanel, che abbina il fucsia al rosa pesca, al bianco al Black & White delle calzature.

Immancabili fiocchi, perle e rosa, a rappresentare una primavera raffinata ed elegante. Il cappellino è tipico della donna giovane e moderna, che usa questo accessorio in abbinamento all’outfit.

Collegiale

chanel primavera estate 2017

Il tweed in diverse varianti è stato il punto di forza della collezione Chanel primavera estate 2017. Nel secondo outfit a destra l’effetto del tessuto è tale che si può vedere un influsso hi-tech.

Outfit per giovani donne, che non perdono mai di vista il cellulare e giochi di trasparenze, come nel primo outfit a sinistra.

Il classico viene rivisitato in chiave moderna con uno spacco centrale sulla minigonna e con la cerniera ben in evidenza.

Look che contano

chanel primavera estate 2017

Qui vediamo quattro outfit diversi nella concezione Chanel primavera estate 2017. Trasgressivo, elettrico, shabby chic e black & white, con qualche accenno di colore per evidenziare la lavorazione.

Anche qui immancabile il berretto, anche se nella collezione si sono visti anche cappelli più eleganti da signora. Eleganza e arte illusoria: questa è la lavorazione e l’arte di Chanel, che ha lasciato a bocca aperta concorrenza e ospiti all’ultima Parigi Fashion Week 2017.

All’evento non c’era ovviamente solo Chanel, ma la maison ha voluto fare le cose in grande, inserendo il tema dello spazio e dell’universo come ambientazione della nuova collezione.

Conclusione

La collezione Chanel primavera estate 2017 ha lasciato tutti di stucco per aver osato oltre ogni immaginazione. Restano le tendenze moda come:

  • Le maniche lunghe.
  • Il ritorno dei tessuti in pelle nera.
  • Il ritorno dei tessuti pesanti.
  • La rivisitazione del tweed.
  • L’abbinamento delle tinte pastello.

Naturalmente, Chanel ha il suo modo per usare tutto questo. Non ci resta che guardare alla collezione autunno inverno 2017/2018 per ritrovare Chanel in grandissima forma.

Quali capi ti sono piaciuti di più e come vedi la nuova collezione di Chanel primavera estate 2017? Lascia un commento per raccontarci la tua opinione!

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui