Piegaciglia: cos’è, come funziona e come usarlo

Molto in voga fra le donne a cavallo fra gli anni 30’ e 40’, oggi sembra vivere un secondo momento di gloria. Stiamo parlando del piegaciclia, un accessorio di bellezza che serve a rendere più languido e intenso lo sguardo “acconciando” le ciglia secondo la forma dediderata.

Andiamo subito a vedere cos’è, come funziona, quali sono i rischi e quali sono i migliori piegaciglia del momento.

Per visionare i migliori prodotti (piegaciglia) clicca qui per le offerte.

Piegaciglia: cos’è

Il piegaciglia non è altro che dispositivo, realizzato in genere in acciaio o altro metallo inossidabile, ma che ha anche dei cuscinetti di gomma o silicone sulle estremità, il cui scopo è quello di allungare e/o arricciare le ciglia superiori.

Il primo piegaciglia pare sia stato realizzato dall’azienda cosmetica Kurlash di New York nel 1923, anche se per il primo accessorio brevettato per piegare le ciglia risale al 1931. Tuttavia, l’uso di pettinare o sistemare le ciglia allo scopo di conferire all’occhio un aspetto più curato, era in voga anche prima che questo attrezzo venisse messo in commercio dalle industrie di make up.

❓ Cosa èDispositivo il cui scopo è quello di allungare e/o arricciare le ciglia superiori.
👍 MaterialiRealizzato in genere in acciaio o altro metallo inossidabile
👁 TipologieTradizionali / Elettrici o riscadati
🥇Migliori prodottiCLICCA QUI per i migliori prodotti piegaciglia.

Piegaciglia: come funziona

Esistono in verità due tipi di piegaciglia:

  • I piegaciglia elettrici o riscaldati, che sono molto simili a dei bigodini in quanto sfruttano il calore per incurvare e arricciare le ciglia. Possono avere una forma conica oppure a pinza;
  • I piegaciglia tradizionali, che invece sono degli accessori di metallo con estremità ricurve che aiutano a mettere in piega le ciglia.

Il meccanismo di funzionamento della maggior parte dei piegaciglia tradizionali si basa sul mettere in forma le ciglia al fine di far loro ottenere l’incurvatura desiderata.

Con l’abbinamento del calore, la durata della piega dura ovviamente molto di più. Anche nel caso dei piegaciglia non riscaldati è possibile prolungare la durata dell’incurvatura riscaldando prima l’accessorio con il phon.

Come usare il piegaciglia senza fare danni

I piegaciglia sono accessori abbastanza semplici da utilizzare, tuttavia un uso scorretto potrebbe comportare danni come rottura e assottigliamento delle ciglia.

Come si usa il piegaciglia?

Andiamo quindi subito a vedere quali sono gli step principali per usare il piegaciglia senza fare danni:

  1. Pulisci accuratamente il piegaciglia per rimuovere eventuali tracce di trucco o sporcizia;
  2. Impugna l’attrezzo per gli occhielli come fossero delle forbici oppure usando l’impugnatura;
  3. Avvicina il dispositivo all’occhio, apri i morsetti e inseriscili al di sopra e al di sotto dell’arcata ciliare superiore;
  4. Stringi il piegaciglia usando le impugnature fino a che le ciglia non sono perfettamente incurvate facendo attenzione a non pizzicare la pelle;
  5. Il tempo di posa del piegaciglia è di circa 9/10 secondi (4/5 nel caso di piegaciglia riscaldato), dopodiché apri di nuovo i morsetti e allontana l’attrezzo dal viso;
  6. Ripeti anche sull’altro occhio per ciglia meravigliosamente arricciate pronte per uno strato di mascara

Se le ciglia fossero particolarmente folte, come ad esempio nel caso tu utilizzassi delle ciglia finte o delle extension per le ciglia, è possibile suddividerle l’arcata in sezione e applicare il piegaciglia tante volte quante sono le sezioni che hai individuato.

Piegaciglia rovina le ciglia?

Se usati maldestramente o con troppa frequenza, i piegaciglia possono causare rottura o indebolimento delle ciglia fino ad arrivare perfino alla caduta.

Inoltre, dato che è richiesta una certa pressione sull’occhio, possono verificarsi incidenti quali sfregamenti della palpebra e lesioni agli occhi. I piegaciglia riscaldati, infine, possono causare anche bruciature o ustioni.

In generale, comunque, se usati in modo appropriato e non tutti i giorni, i piegaciglia non comportano alcuni tipo di problema né alla cute né alle ciglia.

Piegaciglia: consigli per l’uso

Usare il piegaciglia nel modo giusto è fondamentale sia per la buona resa estetica dell’incurvatura, sia per mantenere intatta la salute di occhi, pelle e ciglia.

Ecco alcuni consigli per evitare spiacevoli inconvenienti sia prima sia dopo l’applicazione:

  • Applica il piegaciglia sulle ciglia perfettamente pulite e prive di ogni residuo di trucco per evitare grumi e/o irritazioni;
  • Usa il dispositivo per piegare le ciglia dopo aver applicato matita, ombretto e eye liner, ma prima di passare il mascara, in quanto l’uso sulla tinta per ciglia essiccata potrebbe provocare rotture;
  • Tieni sempre lo strumento in posizione verticale vicino alla radice delle ciglia, facendo sempre attenzione a non pizzicare la pelle. Se vuoi ottenere ciglia maggiormente arricciate, dopo la prima applicazione ruota leggermente l’angolo di posa dello strumento in modo che si allinei con la curva della piega della palpebra e stringi di nuovo;
  • Utilizza sempre piegaciglia di qualità e non danneggiati;
  • Abbi cura di rimuovere e sostituire i cuscinetti di protezione che si trovano sui morsetti almeno ogni 3 o 4 mesi e di lavare accuratamente l’attrezzo dopo ogni utilizzo.

Migliori piegaciglia

Come nel caso di tutti gli accessori che tieni nel tuo beauty, anche i piegaciglia non sono tutti uguali ma alcuni sono migliori di altri.

In genere, i piegaciglia migliori:

  • Sono realizzati in metallo, non in gomma o altro materiale plastico;
  • Hanno dei cuscinetti di gomma o silicone sui morsetti per garantire un’applicazione più delicata sulle ciglia e scivolare più dolcemente;
  • Hanno una presa abbastanza buona per consentire di arricciare bene le ciglia;
  • Nella confezione sono presenti anche uno o due cuscinetti sostitutivi.

Andiamo ora a vedere alcuni dei migliori piegaciglia che si trovano oggi in circolazione.

Shu Uemura Eyelash Curler

Piegaciglia dal design classico di un brand cult giapponese che offre curvatura e lunghezza per le ciglia di tutte le forme di occhi. In più, è estremamente maneggevole, leggero e facile da utilizzare.

Shu Uemura Eyelash Curler modella perfettamente ciglia naturali, con e senza mascara, e ciglia finte, mantenendole lunghe, arricciate e incurvate per tutto il giorno.

Cliccando qui puoi acquistare Shu Uemura Eyelash Curler in offerta.

No products found.

Brushworks Eye Lash Curler

Se cerchi un ottimo piegaciglia a prezzo conveniente Brushworks Eye Lash Curler è il prodotto giusto per te.

Realizzato in acciaio inossidabile di alta qualità, con impugnature e cuscinetti in morbido silicone colorato, questo attrezzo riesce a farti ottenere ciglia perfettamente incurvate conferendo al tuo sguardo un delizioso effetto “ciglia finte”.

Clicca qui per acquistare subito Brushworks Eye Lash Curler in SCONTO.

No products found.

Shiseido piegaciglia + Refill Set

Eletto in assoluto come il miglior piegaciglia di fascia alta, il piegaciglia Shiseido è ormai un vero must have per chi vuole avere uno sguardo magnetico e irresistibile.

Grazie al suo design ergonomico e senza spigoli questo strumento di make up riesce a raggiungere anche le ciglia più difficili, dall’angolo interno a quello esterno dell’occhio, in un solo gesto.

I morbidi cuscinetti in silicone permettono, inoltre, di evitare possibili pizzicamenti alla palpebra, mentre gli accessori di ricambio presenti all’interno della confezione garantiscono un uso prolungato.

Per acquistare subito il piegaciglia Shiseido in offerta clicca qui.

No products found.

EmaxDesign Piegaciglia

Questo piegaciglia si è classificato più volte in vetta alle classifiche dei migliori accessori per acconciare le ciglia in quanto rappresenta uno strumento di trucco professionale disponibile anche per l’uso casalingo.

EmaxDesign Piegaciglia è realizzato in metallo super resistente e dispone di 5 cuscinetti rimovibili in Silicone che assicurano un tocco delicato e preciso.

Per acquistare subito il piegaciglia EmaxDesign in offerta clicca qui.

No products found.

KIKO Milano Eyelash Curler

Un prodotto della grande distribuzione che assicura però performance elevate: possiamo definire corsi il piegaciglia Eyelasch Curler di KIKO Milano.

La sua struttura in acciaio, con rivestimenti in silicone, permette di piegare ogni tipo di ciglia fino agli angoli, rendendo lo sguardo davvero attraente e irresistibile.

Nella confezione di acquisto trovi anche un cuscinetto di ricambio.

Cliccando qui puoi acquistare KIKO Milano Eyelash Curler in offerta.

No products found.

TOUCHBeauty Piegaciglia Elettrico

Il piegaciglia elettrico o riscaldato, con o senza batteria, rappresenta un’ottima soluzione per piegare le ciglia in pochi secondi e senza rischi sfruttando l’effetto del calore.

Il migliore in assoluto di questa categoria è senza alcun dubbio il piegaciglia professionale Touchbeauty che presenta una forma a pinza che arriccia delicatamente le ciglia raggiungendo una temperatura di circa 75°C.

I morbidi cuscinetti in silicone consentono di adattare l’apparecchio sull’arco cigliare senza creare danni, conferendo alle ciglia una forma a ventaglio che da all’occhio un aspetto molto più seducente.

Il prodotto, che pesa solo 27 grammi, si riscalda velocemente e non è difficile da maneggiare grazie all’impugnatura arcuata ed ergonomica. Attenzione, però, perché nella confezione non sono incluse le batterie AAA necessarie ad azionare il display.

Per acquistare subito il piegaciglia TOUCHBeauty Piegaciglia Elettrico in SCONTO clicca qui.

No products found.

Piegaciglia: le domande frequenti

Come funziona un piegaciglia elettrico?

Il piegaciglia elettrico è un particolare tipo di piegaciglia riscaldato che possiede una batteria o altro dispositivo elettrico che serve a riscaldare l’estremità al fine di ottenere incurvature maggiormente di effetto e prolungate.

Il piegaciglia va usato prima o dopo di applicare il mascara?

Il piegaciglia deve essere applicato prima di mettere il mascara visto che il suo utilizzo consente di allungare le ciglia, facilitando quindi la stessa applicazione del trucco e del mascara. Per un effetto più naturale, ma comunque impeccabile, è possibile usare il piegaciglia anche senza il mascara, applicando successivamente un balsamo o siero per le ciglia oppure un po’ di silicone.

Piegaciglia

Conclusioni

Il piegaciglia è un accessorio introdotto alla metà degli anni 30’ che serve ad arricciare e mettere in forma le ciglia, conferendo allo sguardo un aspetto più accattivante e magnetico con o senza trucco.

Proprio per questo è molto usato dalle donne, anche se, per garantire un’ottima resa ed evitare problemi, è necessario utilizzarlo sempre in modo corretto e scegliere accessori di qualità che non spezzano o danneggiano le ciglia.