Tahina: cos’è, proprietà, prezzo e ricette

0

Certamente poco conosciuto, ma gustoso e salutare, il Tahin o Tahina è l’alimento ricavato dai semi del sesamo bianco ed il suo regolare consumo determina importanti benefici per l’organismo umano. Quali sono le proprietà nutrizionali ed i benefici derivanti? Qual è il suo prezzo e le ricette? Scopriamo tutti i dettagli in questa guida.

⇒CLICCA QUI PER ACQUISTARE LA CREMA DI SESAMO (TAHINA) IN SCONTO!

Tahina: che cos’è?

Chiamato anche Tahin o Tahina, il burro o crema di sesamo è un alimento dalla consistenza morbida che ha origine nel lontano Medio Oriente.

La pasta di Tahin è il risultato della tostatura e tritatura dei semi, ridotti in farina e poi miscelata con olio di sesamo.

La sua versatilità lo rende adatto sia per le preparazioni dolci sia per quelle salate, e permette di portare in tavola un gusto esotico, piacevole al palato e ricco di proprietà benefiche.

Il tahin, infatti, è ricchissimo di vitamine e sali minerali, proteine ed Omega 3, mentre contiene una esigua quantità di carboidrati, per questo è adatto anche per chi segue una dieta Low-Carb.
⇒CLICCA QUI PER ACQUISTARE LA CREMA DI SESAMO (TAHINA) IN SCONTO!

Tahina: Valori nutrizionali e Proprietà benefiche

Nello specifico, di seguito, si elencano i valori nutrizionali e le proprietà benefiche dell’alimento:

VALORI NUTRIZIONALI

590 calorie/100 grammi

Seppur altamente calorico, il tahin è ricchissimo di grassi “buoni” ed un solo cucchiaio, apporta all’organismo 85 calorie, 1 gr di fibra a 3 gr di proteine.

Proprietà e benefici della Tahina

La Tahina:

  • non contiene glutine: questa caratteristica lo rende prezioso anche per coloro che soffrono di celiachia,
  • è ricca di proteine e di sali minerali: il tahin è un buon rimedio contro l’affaticamento e le sensazioni di alterazione dello stato emotivo,
  • è un potente antiossidante: grazie alla presenza delle sesamolina, sesamolo e sesamina svolge un’azione antiossidante e contrasta l’invecchiamento cellulare e l’artrite reumatoide. Il consumo di tahin previene anche l’insorgere di tumori, combattendo la formazione dei radicali liberi,
  • rafforza il sistema immunitario: grazie alla presenza di importanti nutrienti come ferro, zinco, rame ed altri ancora potenzia le difese immunitarie e aumenta la protezione dell’intero sistema,
  • abbassa il livello di colesterolo: le stesse sostanze agiscono positivamente sul colesterolo cattivo, riducendolo qualora fosse in eccesso,
  • è un potente antinfiammatorio: la presenza del rame contribuisce a ridurre i dolori ed i gonfiori causati dagli stati infiammatori,
  • favorisce il buon funzionamento del sistema cardiocircolatorio: i grassi insaturi Omega-3 e Omega-6 agiscono positivamente sulla salute del cuore e sull’Ipertensione, in quanto determinano una maggiore eliminazione dei grassi che si accumula nelle arterie,
  • ha effetti benefici sul sistema nervoso: i grassi “buoni” hanno un effetto benefico sul sistema nervoso e contribuiscono alla prevenzione di malattie come il morbo di Alzheimer. L’Omega-3, inoltre, stimola la memoria,
  • disintossica il fegato e l’intestino: è un eccezionale aiuto nella disintossicazione del fegato e garantisce la regolarità intestinale,
  • contiene una fonte preziosa di niacina: la presenza di niacina fornisce al corpo maggiore energia e determina una migliore risposta dell’organismo allo stress e alle ansie,
  • ha effetti dimagranti: il tahin aiuta la digestione e, conseguentemente, permette di assimilare meglio il cibo, svegliando anche il metabolismo.

Ricette a base di tahina

In virtù di tutti i benefici nutrizionali sopra elencati, sarebbe opportuno inserire il tahin in qualsiasi regime alimentare.

Per questo motivo, si forniscono idee e suggerimenti su come prepararlo e consumarlo.

⇒CLICCA QUI PER ACQUISTARE LA CREMA DI SESAMO (TAHINA) IN SCONTO!

Ricetta 1 – Salsa di tahin per condimento leggero

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di tahin
  • 1 cucchiaio di miso
  • Succo di limone q.b.
  • 1 cucchiaio di acqua

Procedimento

Mischiare gli ingredienti fino ad ottenere una salsa densa con la quale condire insalata, verdure ed altre pietanze, con una quantità a proprio piacimento.

N.B. = si possono unire al tahin anche olio d’oliva, aceto e curcuma per ottenere un condimento dal sapore più forte e deciso.

Ricetta 2 — Pasta di tahin

Ingredienti:

  • 400 grammi di sesamo bianco
  • 6 cucchiai di olio di sesamo

Procedimento:

In una padella, tostare i semi di sesamo, facendo attenzione a non bruciarli. Quando saranno freddi, in un mortaio, schiacciarli fino ad ottenere una consistenza farinosa. A questo punto aggiungere l’olio e mescolare. Trasferire la pasta in un barattolo di vetro e conservare in frigorifero.

Ricetta 3 — Crema dolce

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di tahin
  • 1 cucchiaio di malto di riso
  • Acqua q.b.

Procedimento:

Mescolare insieme tutti gli ingredienti e, quando raggiungeranno la consistenza desiderata, la crema potrà essere spalmata su pane, fette biscottate o biscotti (preferibilmente integrali), e sarà ottima per colazione o come spuntino.

Prezzo della Tahina e dove acquistarla?

Quanto costa acquistare la tahina? La crema di sesamo è acquistabile in qualsiasi supermercato o negozio specializzato nella vendita di prodotti esotici, anche online su Amazon è possibile comprare la tahina.

Un barattolo da 200 grammi di tahina chiara è acquistabile ad un prezzo variabile dai 6 agli 8 euro; un barattolo di crema di sesamo scura da 200 grammi si aggira dai 4 ai 6 euro, a seconda del brand produttore.
⇒CLICCA QUI PER ACQUISTARE LA CREMA DI SESAMO (TAHINA) IN SCONTO!

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui